Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Ciambella di miglio ripiena di verdure e azuki

Print Friendly, PDF & Email

Questa ciambella nasce dalla voglia di presentare un piatto semplice e completo dal punto di vista nutrizionale in maniera diversa e più scenografica. Si può farcire con qualsiasi verdura di stagione

Ingredienti

  • 400 gr. di miglio crudo
  • Un bel mazzo di bietole
  • Una cipolla grande
  • 2 carote
  • 200 gr. di azuki cotti
  • Pangrattato di grano verna o integrale q.b.
  • Olio evo
  • Sale marino integrale

Procedimento

Cuociamo il miglio in acqua salata in rapporto 1:2. Appena ha assorbito tutta l’acqua lo lasciamo riposare per 10-20 minuti per farlo rassodare.

Lessiamo le bietole. Nel frattempo cuociamo in padella con olio evo la cipolla tagliata finemente e le carote a cubetti. Aggiungiamo la bietola tagliata a pezzetti e saliamo. Facciamo cuocere tutto insieme per qualche minuto.

Prendiamo uno stampo da ciambella, passiamo un po’ di olio e poi pangrattato. A questo punto mettiamo metà miglio; con l’aiuto delle mani lo pressiamo un poco e prepariamo uno spazio concavo per inserire la nostra verdura e sopra i nostri azuki. Ricopriamo con il resto del miglio, pressiamo di nuovo per compattare il tutto, un giro di olio e di nuovo pangrattato.

Lo cuociamo in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Lo facciamo raffreddare, lo capovolgiamo e lo serviamo tagliato a fette 😊

Ho utilizzato una forma da ciambella di diametro 24 cm e alta 8 cm.

Potete sbizzarrirvi con tutte le verdure e legumi che preferite.

Questa la fetta!


Ricetta scritta da Alessia Galatolo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina Macro-Mediterranea.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.