Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Macro-lasagne

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti

  • 3 zucchine
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla piccola
  • 1 barbabietola rossa
  • 2/3 cucchiai di acidulato humeboshi
  • Olio evo
  • Sale marino integrale
  • 200 gr ceci
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di tahin
  • 200 gr circa di miglio
  • Acqua

Procedimento

Cuociamo il miglio in acqua salata.

Prepariamo l’hummus frullando 200 gr di ceci già precedentemente cotti con 4 cucchiai di olio evo, sale, tahin, limone e acqua q.b.

Prepariamo la nostra salsa di barbabietola (su idea di Silvia Petruzzelli); cuociamo a pressione la barbabietola con la buccia che poi toglieremo.

Tagliamo a pezzetti la carota, cipolla, sedano e le mettiamo su una padella a rosolare con poco olio evo e finiamo la cottura se necessario con acqua. Aggiungiamo la barbabietola a pezzi e frulliamo fino a ridurla in crema. Rimettiamo in padella e aggiungiamo l’acidulato, aggiustiamo di sale e cuociamo qualche minuto.

Affettiamo in verticale le zucchine e le grigliamo leggermente, salandole.

In una pirofila leggermente unta sul fondo iniziamo a mettere uno strato di 1 cm di miglio, poi procediamo con le zucchine, hummus e salsa, e di nuovo miglio, così fino al bordo della pirofila.

Scaldiamo il forno a 180° e cuociamo leggermente la nostra lasagna, giusto il tempo per farla compattare.

É comunque ottima anche fredda dato che gli ingredienti sono già tutti cotti 😊


Ricetta scritta da Alessia Galatolo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina Macro-Mediterranea.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.