Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Paella Pescadora

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti (per 2-3 persone)

  • 150 gr di riso integrale Rosa Marchetti
  • 5 calamari medi
  • una manciata di vongole sgusciate
  • 150 gr circa di gamberetti
  • una ventina di cozze
  • un pezzetto di peperone rosso
  • mezza cipolla rossa
  • 3-4 pomodorini
  • uno spicchio di aglio
  • vino bianco senza solfiti aggiunti (in alternativa mirin) qb
  • olio evo qb
  • sale marino integrale qb
  • prezzemolo qb
  • paprika piccante qb

Procedimento

Prima di tutto laviamo il riso e mettiamolo a cuocere per assorbimento 1:2,5.

Puliamo e laviamo le cozze e le vongole e le mettiamo ad aprire in un pentolino lasciando da parte solo quelle che metteremo nella padella con il guscio.
Quindi sgusciamo i molluschi e teniamoli da parte.
Mondiamo, laviamo e spezziamo i calamari, saliamo e teniamo da parte.
Puliamo anche i gamberetti e sgusciamone più della metà. Il resto lasciamolo con la testa.
In una pentola larga e dal fondo spesso mettiamo a scaldare un po’ di olio evo con il peperone a pezzetti, la cipolla e l’aglio grattugiati.
Aggiungiamo prima di tutto i tentacoli dei calamari e facciamo cuocere per qualche minuto allungando con acqua.
Aggiungiamo poi il resto (tranne i molluschi con il guscio) e facciamo cuocere con un’abbondante spruzzata di vino bianco. Aggiungiamo anche 3-4 pomodorini freschi schiacciati. Aggiungiamo il riso che nel frattempo si è cotto, le cozze e le vongole con il guscio e copriamo con un coperchio. Facciamo andare finché il tutto si sia ritirato a puntino. Alla fine una spruzzata di paprika piccante e prezzemolo tagliato al coltello. Slurppp!!!!


Ricetta scritta da Rossella Curti


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina Macro-Mediterranea.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.