Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
  • Home
  • Legumi
  • Polentina croccante con funghi e fagioli neri
Search

Polentina croccante con funghi e fagioli neri

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per 12 pirottini

Per la polenta

  • 250 gr di farina taragna
  • 1 litro d’acqua + all’occorrenza
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Pangrattato integrale qb
  • Sale marino integrale qb

Per il condimento

  • 300 gr di funghi champignon freschi
  • 150 gr di fagioli neri già cotti
  • 3 spicchi d’aglio
  • Una carotina
  • Sale marino integrale qb
  • Salsa tamari qb (salsa di soia)
  • Prezzemolo qb
  • Olio piccante (facoltativo)

Procedimento:

Cuociamo la polenta e ancora calda la sistemiamo nei pirottini antiaderenti già unti con olio evo e cosparsi di pangrattato integrale. Facciamo raffreddare.

Nel frattempo mondiamo, laviamo e spezzettiamo i funghi e la carota e li cuociamo in padella con olio evo e aglio. Aggiungiamo una spruzzata di tamari, del prezzemolo tagliato al coltello e aggiustiamo di sale.

Quando la polenta sarà freddata la tiriamo fuori dai pirottini rovesciandola in una teglia con carta forno, un giro di olio evo e inforniamo a 180 gradi per circa 40 minuti, o finché non si forma una crosticina dorata.

Sistemiamo in un piatto da portata e condiamo con il sughetto di funghi e fagioli.
Saporitissimaaaa!!! 🙏🏻❤️🌈


Ricetta scritta da Rossella Curti


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina Macro-Mediterranea.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.