Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Verdure invernali in nishime con ceci e riso nerone

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per due persone

Per le verdure in nishime:

  • alga kombu
  • porro
  • cavolo cappuccio
  • zucca
  • carota
  • sale marino integrale
  • tamari

Inoltre:

  • mezza tazza di ceci
  • scalogno
  • carota
  • alga kombu
  • 1 bicchiere riso nerone
  • sale marino integrale
  • semi vari

Procedimento

Mettiamo in ammollo i ceci con l’alga kombu per 24 ore cambiando l’acqua ogni 8 ore circa. Oppure, se non abbiamo avuto il tempo di ammollarli, possiamo usare dei ceci già cotti.

Mettiamo a cuocere i ceci con acqua rinnovata per circa 2 ore, aggiungendo sale marino integrale a fine cottura.

Ripassiamo i ceci in padella con un po’ di scalogno e carota e lasciamo insaporire.

Cuociamo il riso nerone per assorbimento per 40 minuti con due bicchieri di acqua e un pizzico di sale marino integrale.

Per le verdure in nishime, ammolliamo un pezzo di alga kombu e tagliamola a strisce.

Prendiamo una pentola dal fondo spesso e mettiamo le verdure (dalla più yin alla più yang) e l’alga in questo ordine: alga kombu, porro, cavolo cappuccio, zucca e carota.

Aggiungiamo quindi un dito di acqua e un pizzico di sale e portiamo a bollore. Abbassiamo quindi la fiamma e cuociamo circa 30 minuti. Quasi a fine cottura aggiungiamo un po’ di tamari e spegniamo.

Componiamo il piatto con le verdure, i ceci e il riso nerone che io ho condito semplicemente con qualche seme, perchè lo trovo già molto aromatico e saporito.


Ricetta scritta da Rosa Pietroluongo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina Macro-Mediterranea.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.