AIUTATECI A SOSTENERCI!
Se acquistate qualche ingrediente sul sito Macrolibrarsi, vi saremmo grati se inseriste il codice partner 6246 (fase 4 del vostro carrello), ricambiando la condivisione gratuita di ricette e informazioni. Potrete aiutarci a sostenere le spese del blog.
Grazie!

Print Friendly, PDF & Email

Questo Biscottone è ottimo come base o mangiato così.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio malto d’orzo
  • 30 gr olio evo
  • 100 gr nocciole tostate
  • 50 gr mandorle tostate
  • 1 bustina di polvere lievitante con cremor tartaro
  • 300 gr farina integrale o semi di grani antichi (o q.b.)
  • 1 bicchiere di bevanda vegetale di soia
  • 50 gr di cioccolato amaro (100% massa di cacao) sminuzzato grossolanamente

Procedimento

In una ciotola emulsioniamo il malto d’orzo e l’olio.

Misceliamo con un frustino.

A parte tritiamo nocciole e mandorle. Aggiungiamole all’impasto mescolando un po’ alla volta.

Sciogliamo una bustina di polvere lievitante in un po’ di bevanda di soia e lo uniamo all’impasto.

Piano piano aggiungiamo la farina fino ad avere un impasto simile alla frolla.

Lasciamo riposare mezz’ora, poi stendiamo bene con matterello e lo mettiamo su una teglia. Versiamo i pezzetti di cioccolato.

Lasciamo cuocere in forno a 170-180 gradi per circa 30 minuti (tempi e temperatura dipendono dai forni), dopo aver preriscaldato il forno.


Ricetta scritta da Emanuela Bove


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.


In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo
- Il sale è marino integrale
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zucchero
- Il pane è a lievitazione naturale
- Le farine o le semole sono da grani antichi