Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search

Parmigiana di melanzane rivisitata

Print Friendly, PDF & Email

Ecco una rivisitazione di una ricetta tra le più conosciute e apprezzate in tutta l’Italia. Ricetta e foto di Claudio Grazioli.

Ingredienti

  • due melanzane tonde (quelle violette)
  • Tempeh (io ho usato quello di ceci)
  • Peperone rosso
  • Alga arame
  • Aglio
  • Zenzero
  • Olio evo
  • Passata di pomodoro 500gr
  • Qualche pomodorino fresco
  • Sale marino integrale
  • Acidulato di umeboshi
  • Tamari
  • Mirin (opzionale)
  • A piacere erbe aromatiche e spezie

Procedimento

Tagliamo le melanzane a fette di un cm, applicando dei leggeri tagli sulla superficie delle fette. Saliamole (non eccessivamente). In questo modo, le melanzane perderanno (per osmosi) un po’ di contenuto di acqua ed eventualmente anche il sapore amaro.

Quando iniziano a perdere acqua, cuociamole  in forno con un po’ di acqua e un filo di olio a 240 gradi coprendo la teglia per circa 20 minuti.

Nel frattempo, prepariamo il sugo. Tagliamo il tempeh a piccoli cubetti di circa mezzo cm. Mariniamolo  in una ciotola, preparando un’emulsione di olio, acidulato di umeboshi, tamari, mirin (rispettivamente un cucchiaio, un cucchiaino, un cucchiaino,  un cucchiaino di mirin) e qualche erba aromatica a piacere.

Nel mentre, mettiamo in ammollo in una ciotola un ciuffetto di alga arame. Tagliamo 2-3 listelli di peperone riducendolo in cubetti; lo stesso con i pomodorini.

In una casseruola versiamo un cucchiaio o due di olio e facciamo rosolare uno spicchio di aglio e 2 o 3 fettine di zenzero per un minuto (non devono bruciare). Uniamo il peperone e pomodorini subito dopo aver rimosso aglio e zenzero. Saliamo e facciamo rosolare bene, per circa 15-20 minuti a fiamma bassa, facendo attenzione a non bruciare.

Aggiungiamo il tempeh e cuociamo per qualche minuto mescolando. A questo punto uniamo la passata di pomodoro e l’alga con la sua acqua. Cuociamo per circa 10-15 min.

Quando le fette di melanzana saranno cotte, le disponiamo in una teglia (sul fondo un filo di olio), alternando melanzane e sugo  sulla superficie e stendiamo a strati melanzane e sugo. Con una teglia 25×20 vengono 2 strati.

Inforniamo a  180°C  per circa 15-20 min. Serviamo con una fetta di pane di grani antichi (il mio l’ho cotto nel forno a legna). 


Ricetta scritta da Silvia Petruzzelli


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com