Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search

Focaccia ripiena alle cime di rape

Print Friendly, PDF & Email

Questa è una pietanza tipica della mia bellissima Puglia: la focaccia ripiena alle cime di rape.

Questa focaccia è fragrante, saporita, ma allo stesso tempo leggera e salutare… se poi l’impasto è fatto con il lievito madre, l’apoteosi del gusto è assicurata (nonché la digeribilità)!

Ingredienti per l’impasto

  • 150 gr di farina di tipo 1
  • 150 gr di farina di tipo 2
  • 50 gr di pasta madre
  • 180 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di sale marino integrale
  • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva

Ingredienti per il ripieno

  • 70 gr di cime di rape
  • una manciata di capperi
  • una cipolla rossa (di Tropea), o quello che avete
  • salsa di pomodoro q. b.
  • sale marino integrale
  • 2 acciughe

Procedimento

Prima di tutto, rinfreschiamo il lievito madre e lasciamolo riposare per un paio di ore. Trascorso il tempo necessario, procediamo con l’impasto unendo la pasta madre, le farine e l’acqua un poco alla volta, il sale e l’olio. Impastiamo finché l’impasto non sarà ben idratato. Lasciamo l’impasto a lievitare per diverse ore; io l’ho fatto lievitare per 5 ore, poi messo in  frigo e utilizzato il giorno dopo (se decidete di fare in questo modo, prima di farcire e infornare l’impasto ricordatevi di tirarlo fuori dal frigo qualche ora prima).

Per la preparazione del ripieno, soffriggiamo, in poco olio, le acciughe e la cipolla rossa; uniamo le cime di rape (precedentemente lavate) e continuiamo la cottura aggiungendo un po’ di acqua. A questo punto aggiungiamo la salsa di pomodoro e i capperi (se sono capperi sotto sale, evitiamo di aggiungere dell’altro sale alle verdure).

Lasciamo raffreddare il ripieno.

Nel frattempo, ungiamo una teglia con un po’ di olio, dividiamo l’impasto in due parti e stendiamo la prima metà nella teglia.

Farciamo con il ripieno di cime di rape, cipolla rossa e capperi e copriamo con la restante metà dell’impasto.

Spennelliamo con un po’ di acqua, olio e sale e cuociamo in forno a 200°C  per 30-40 minuti.

Lasciamo raffreddare e… buon appetito! 🙂

 


Ricetta scritta da Lara Pagliara


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com