Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Rainbow pie

Print Friendly, PDF & Email
Ingredienti
  • 75 gr. di farina di ceci
  • 275 ml d’acqua (circa)
  • 500 gr. di spinaci freschi (in alternativa una verdura a foglia verde di stagione)
  • 2 carote di media grandezza
  • 1 cipolla rossa bella grande
  • semi di sesamo tostati
  • sale integrale del mediterraneo
  • curcuma
  • paprika dolce (facoltativa)
  • pepe arcobaleno
  • olio extravergine di sesamo
  • 1 zest di limone non trattato
Procedimento
Stemperiamo l’acqua e la farina di ceci in una contenitore di vetro abbastanza capiente.
Amalgamiamo bene con la frusta per evitare la formazione di grumi.
Copriamo il contenitore, quindi lasciamo riposare il composto per circa 3 ore (anche tutta la notte se abbiamo tempo).
Puliamo e laviamo accuratamente gli spinaci freschi. Portiamo a bollore dell’acqua leggermente salata e tuffiamo gli spinaci nell’acqua bollente e facciamoli scottare per uno massimo due minuti.
Scoliamo gli spinaci quindi strizziamoli il più possibile per eliminare l’acqua in eccesso. Teniamo da parte.
Puliamo bene le carote eliminando le estremità superiori ed inferiori.
Tagliamo le stesse a bastoncino dell’altezza di circa due/tre cm; teniamo da parte.
Tagliamo la cipolla a rondelle dallo spessore di mezzo centimetro (attenzione lo spessore del taglio è fondamentale ai fini del sapore della rainbow pie); teniamo da parte.
Trascorso il tempo di riposo del composto di acqua e ceci, con l’aiuto di una schiumarola, eliminiamo la schiuma che si è formata sulla superficie dello stesso.
Dopodiché versiamo nel composto gli spinaci scottati, che avremo precedentemente tagliato grossolanamente, le carote (crude) tagliate a bastoncino, i semi di sesamo tostati e la buccia del limone; aggiungiamo poi il sale e l’olio e amalgamiamo bene il tutto.
Versiamo il composto in una teglia ricoperta di carta forno (io ho utilizzato una teglia diam. 27 perché il mio obiettivo era quello di avere una rainbow pie abbastanza sottile. Se preferite invece una rainbow pie più alta potete utilizzare una teglia con un diametro inferiore, in questo caso però dovrete allungare leggermente i tempi di cottura).
A questo punto disponiamo a raggiera le rondelle di cipolla intere.
Spolverizziamo la superficie della rainbow pie con un pizzico di sale, un po’ di paprika, curcuma e del pepe arcobaleno.
Terminiamo con un filo d’olio di sesamo;
Inforniamo in forno statico preriscaldato 180° per 30 minuti;
Vi suggerisco si consumare la Rainbow pie con una spruzzata di limone… sarà la fine del mondo!

Ricetta scritta da Lucrezia di Lernia


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com