Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
  • Home
  • Dolci
  • Torta rovesciata all’arancia cioccolatosa
Search

Torta rovesciata all’arancia cioccolatosa

Print Friendly, PDF & Email

Per la preparazione di questa torta ho utilizzato tre tipi di farine: di grano tenero, di farro e di grano saraceno (naturalmente tutte macinate a pietra, integrali). Quella che si ottiene è una torta molto rustica e allo stesso tempo golosa.

Ingredienti per una tortiera del diametro di 26 cm

  • 120 g di farina di farro
  • 90 g di farina di grano tenero
  • 90 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di nocciole
  • Scorza grattugiata di una buccia d’arancia
  • Mezza bustina di polvere lievitante con cremor tartaro
  • Un pizzico di sale marino integrale
  • 30 g di cioccolato fondente 100%
  • 30 g di cacao amaro in polvere
  • 320 g di bevanda vegetale di soia (per favorire la lievitazione)
  • Succo di un’arancia
  • 4 albicocche secche
  • Un’arancia sbucciata e tagliata a rondelle per il fondo della teglia.

Procedimento

Tostiamo le nocciole in forno a 100°C per 30 minuti. Una volta tostate e raffreddate, tritiamole grossolanamente.

Tritiamo il cioccolato fondente.

In una ciotola uniamo gli ingredienti secchi: le farine, il lievito, la scorza grattugiata di un’arancia, il cacao in polvere, le nocciole e il cioccolato tritati e un pizzico di sale. Quindi mescoliamo tutti gli ingredienti secchi tra loro.

In un frullatore misceliamo insieme il succo d’arancia e le albicocche secche, precedentemente tagliate a pezzetti, che dovranno frantumarsi nel frullatore.

Versiamo gli ingredienti liquidi nella ciotola con gli ingredienti secchi e mescoliamo, fino a raggiungere un composto omogeneo.

Accendiamo il forno a 180°C  e nel frattempo ungiamo, con olio evo, e infariniamo i bordi della tortiera (tralasciando il fondo).

Sbucciamo l’arancia e tagliamola a rondelle; quindi sistemiamo le rondelle sul fondo della tortiera.

Versiamo il composto sulle arance, delicatamente, a cucchiaiate (per evitare che le arance adagiate sul fondo si spostino e/o sovrappongano tra di loro) e livelliamo l’impasto, sempre in maniera delicata, aiutandoci con il dorso del cucchiaio.

Cuociamo a 180°C  per 30 minuti, sistemando la teglia nella parte più bassa del forno. Trascorsi i 30 minuti, spostiamo la teglia al centro del forno e cuociamo per altri 10 minuti.

Una volta cotta e raffreddata, rovesciamo la torta su di un piatto piano o un’alzatina e … buona colazione! 🙂

 

 


Ricetta scritta da Lara Pagliara


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com