Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
  • Home
  • Pasta
  • Pasta timilia cotta ad assorbimento con piselli, fave e olive taggiasche
Search

Pasta timilia cotta ad assorbimento con piselli, fave e olive taggiasche

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per circa 4 porzioni

  • 320 gr di pasta integrale di grani antichi (io ho utilizzato la Timilia)
  • 200 gr piselli freschi sgranati
  • 160 gr fave fresche sgranate
  • 140 gr di olive taggiasche
  • sale marino integrale

Procedimento

Portiamo a bollore un pentolino di acqua e lasciamola a disposizione per la cottura della pasta.

Puliamo con cura piselli e fave, mettiamoli in una casseruola caperte di acqua a filo e un po’ di sale, portiamo a bollore, abbassiamo la fiamma e, coprendo con un coperchio, lasciamo cuocere.

Nel frattempo tritiamo grossolanamente le olive, aggiungiamole in cottura e lasciamo insaporire per una quindicina di minuti.

Alziamo la fiamma e quando l’acqua con i piselli comincia a sobbollire, aggiungiamo la pasta e copriamo a filo con acqua bollente.

Da questo momento giriamo frequentemente la pasta (come nel breve video). L’acqua verrà assorbita durante la cottura, ma se ci accorgiamo che la pasta è ancora cruda e non c’è acqua, aggiungiamone un paio di mestoli (l’acqua deve essere sempre calda).

Aggiustiamo di sale e terminiamo la cottura.

Piano piano l’acqua si assorbirà completamente lasciando la pasta cremosa e ben amalgamata con il suo condimento.

 

 

 


Ricetta scritta da Lydia Corleto


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com