Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Riso integrale con asparagi e pistacchi

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per circa 4 porzioni

  • 360 gr di riso integrale
  • un mazzetto di asparagi (circa 400 gr)
  • 120 gr di pistacchi tostati
  • erbe aromatiche (timo, maggiorana, rosmarino fresco)
  • curry
  • olio evo
  • sale marino integrale

Procedimento

Laviamo con cura il riso fino a che l’acqua non risulti limpida. Mettiamolo in una casseruola con il doppio in volume di acqua e un pizzico di sale, portiamo a bollore, abbassiamo la fiamma al minimo, copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere per il tempo di cottura (varia in base alla varietà di riso, per cui atteniamoci ai tempi indicati sulla confezione).

Puliamo gli asparagi. Tagliamo le punte e lasciamole da parte. Tagliamo il resto dei gambi a rondelline che mettiamo a cuocere in una casseruola con un filo di acqua, un po’ di sale, il curry e le erbe aromatiche. Cuociamo per circa 15-20 min o fino a che i gambi non risultino cotti. A fine cottura aggiustiamo il sapore con curry e con il sale e frulliamo con un mixer.

Riduciamo a granella grossolana i pistacchi con l’aiuto di un coltello.

Saltiamo a fiamma media le punte di asparagi con un filo di olio e un pizzico di sale per qualche minuto.

Mescoliamo per bene il riso con il composto di gambi di asparagi e i pistacchi a granella (per un gusto più deciso possiamo saltare per un minuto il riso con un filo di olio e amalgamarlo poi con il composto di asparagi).

Presentiamo il riso con le punte di asparagi saltati e serviamo caldo.

 


Ricetta scritta da Lydia Corleto


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com