Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search

Tortino di miglio, zucca e tofu

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per 1 persona

  • 50 gr di miglio decorticato
  • 50 gr di tofu al naturale
  • 200 gr di zucca delica o altra qualità purché poco acquosa
  • 30 gr di porro
  • 1 cucchiaio di pan grattato di riso
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • Sale 2 pizzichi
  • olio evo q.b.
  • salvia 2 foglie
  • acidulato di umeboshi 1 cucchiaio
  • tamari 2 cucchiai

Procedimento

Laviamo il miglio e cuociamo per assorbimento.

Sbollentiamo  il tofu per qualche minuto e poi metterlo a marinare con salvia, acidulato e 1 cucchiaio di tamari.

Cuociamo  la zucca (tagliata a fette, private dei semi) al vapore e saltiamo il porro in padella con olio evo, un pizzico di sale  e un po’ di tamari. Quando la zucca si sarà ammorbidita, togliamo la buccia e schiacciamo la polpa con una forchetta, unendola al miglio, al tofu e ai porri.

Ungiamo una cocotte di ceramica con olio evo. Versiamo il composto ottenuto, livellando la superficie che cospargeremo con pan grattato di riso, semi di sesamo e un filo di olio.

Inforniamo a 180°C per 10-15 minuti.

Il nostro tortino di miglio, zucca e tofu è pronto. Buon appetito!

 


Ricetta scritta da Adele Dangelo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com