Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Muffin al melone e pinoli

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti

  • 300 gr di farina tipo 2
  • 150 ml bevanda di soia
  • 1 bustina agente lievitante con cremortartaro
  • 1 cucchiaino di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale marino integrale
  • 20 gr di pinoli
  • 250 gr polpa di melone
  • 5 datteri al naturale o uvetta (solo se il nostro melone non è dolcissimo)
  • Melone per guarnire

 

Procedimento

Puliamo il nostro melone. Se è molto morbido lo schiacciamo con i rebbi di una forchetta, oppure possiamo aiutarci con un minipimer ma cercando di lasciare dei pezzi.  Aggiungiamo la bevanda di soia. Se il melone è poco dolce possiamo aggiungere qualche dattero a pezzettini o uvetta.

In un’altra terrina mettiamo tutti gli ingredienti secchi ( farina, vaniglia, sale, bustina agente lievitante, pinoli) e mescoliamo. Versiamo quindi il tutto nella ciotola dove abbiamo schiacciato il melone e uniamo gli ingredienti.

Scaldiamo il forno a 180° statico.

Mettiamo il nostro composto negli appositi pirottini da muffin riempiendoli fino a 3/4.

Possiamo quindi guarnire ogni dolcetto con un ricciolo di melone.

Inforniamo per circa 25 minuti facendo la prova stecchino.

Con questa dose vengono 13 muffin.

Non è una svista; questi muffin sono senza olio.😊

Questo l’interno:


Ricetta scritta da Alessia Galatolo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com