Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search

Risotto primaverile con bietole e noci

Print Friendly, PDF & Email

Avendo ricevuto in regalo un enorme fascio di bietole biologiche ho improvvisato questa ricetta e posso dire che è fenomenale! 😍 La cremosità è data dal riso che rilascia il suo amido. Buon appetito!

Ingredienti per 2 persone

  • 160 gr di riso integrale
  • doppio volume di acqua calda (rispetto al riso)
  • 1 mazzo di bietole
  • olio evo
  • 1 spicchio d’aglio
  • acciughe sott’olio (facoltative)
  • noci
  • sale marino integrale

Procedimento

Soffriggiamo uno spicchio di aglio in camicia in un filo d’olio e 2 acciughine spezzettate. Aggiungiamo le bietole ben lavate e tagliate a pezzettini e successivamente il riso.

Facciamo tostare il riso qualche minuto insieme alle bietole poi aggiungiamo acqua calda. Quindi abbassiamo la fiamma, copriamo con un coperchio e cuociamo per circa 45 minuti (solita procedura per la cottura del riso integrale), senza mescolarlo, altrimenti interrompiamo la cottura.

A fine cottura potremmo frullare una parte del riso con il minipimer. Anche se non è strettamente necessario per risottare.

Serviamo con  granella di noci leggermente tostate in padella.


Ricetta scritta da Alba Maietta


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com