Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
  • Home
  • Dolci
  • Semisfere di miglio, datteri e cioccolato
Search

Semisfere di miglio, datteri e cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per circa 6 semisfere

Per le semisfere:

  • 120 gr di miglio
  • 70 gr di datteri
  • 80 gr di cioccolato 100% amaro
  • un pizzico di sale marino integrale

Per la salsina:

  • 3 cucchiai di crema di nocciole (100% nocciole)
  • 3 cucchiai di composta di albicocche senza zucchero  (o altra frutta di vostro gradimento)
  • q.b. nocciole in granella

Procedimento

Calcoliamo il volume di miglio utilizzando una tazza. Laviamolo accuratamente fino a che l’acqua non risulti limpida.

In una casseruola mettiamo il miglio con 4 parti di acqua (per misurare utilizziamo la stessa tazza con cui abbiamo calcolato il miglio). Aggiungiamo un pizzico di sale (per esaltare la dolcezza del miglio) e portiamo a bollore. Abbassiamo quindi la fiamma al minimo coprendo con un coperchio e lasciamo cuocere per 40-45 minuti (o fino ad assorbimento dell’acqua).

Mettiamo in ammollo i datteri.

A cottura ultimata, lasciamo intiepidire il miglio.

Aggiungiamo al miglio il cioccolato a pezzi (che si scioglierà con il calore del miglio) e i datteri e con un frullatore ad immersione riduciamo in crema (assaggiamo e se riteniamo non sia abbastanza dolce, aggiungiamo qualche dattero … ma cerchiamo di abituarci piano piano a sapori meno dolci!).

Componiamo le semisfere con la crema di budino e conserviamo in frigo fino a che non risultino completamente compatte.

Prepariamo la salsia di accompagnamento miscelando la crema di nocciole con la confettura di frutta. Assaggiamo la salsina e aggiungiamo un po’ di confettura di frutta se preferiamo accentuare il sapore acidulo o della crema di nocciole se vogliamo attenuarlo.

Presentiamo le semisfere con la salsina e granella di nocciole.


Ricetta scritta da Lydia Corleto


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com