Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search
torta della mamma

Torta della mamma

Print Friendly, PDF & Email

Questa ricetta nasce dall’idea di proporre un’attività originale ai miei alunni di prima primaria: la realizzazione di una torta da donare alla mamma nel giorno della sua festa. Oltre ad essere un’esperienza che li stimola a livello creativo e manipolativo, tra gli obiettivi vi è anche quello di avvicinare i miei alunni ad un modo più salutare di mangiare, magari imparando che la natura ci offre tanta buona frutta per preparare degli ottimi dolci!

Ingredienti per il pan di Spagna (diametro di 26 cm)

  • 450 g di farina tipo 2
  • 80 g di uvetta
  • 30 g di nocciole
  • 30 g di mandorle
  • 30 g di pistacchi
  • Mezzo cucchiaino di bicarbonato e mezzo cucchiaino di succo di limone (oppure mezza bustina di polvere lievitante)
  • Un pizzico di sale marino integrale
  • Un pizzico di vaniglia (facoltativo)
  • Scorza grattugiata di un limone
  • 450 g di bevanda di soia
  • 80 g di olio d’oliva

Ingredienti per la crema e il ripieno

  • 3 pere
  • 15 g di Cioccolato fondente
  • 3 cucchiaini di cacao
  • 30 g di Farina di riso integrale
  • 15 g di kuzu
  • Fragole q. b.

Per decorare

  • Cocco rapè
  • Fragole

Procedimento

Tritiamo grossolanamente le mandorle, i pistacchi e le nocciole insieme all’uvetta (precedentemente ammollata per un’ora, strizzata e asciugata bene).

Cominciamo la preparazione del pan di spagna unendo tutti gli ingredienti secchi, in una ciotola: versiamo la farina, aggiungiamo la scorza grattugiata di un limone; uniamo la frutta secca tritata insieme all’uvetta, un pizzico di sale e la vaniglia.

Diamo una mescolata agli ingredienti secchi e aggiungiamo la bevanda di soia e l’olio. Amalgamiamo bene il tutto, e alla fine aggiungiamo  bicarbonato e succo di limone (o la polvere lievitante per dolci): in questo modo si svilupperà l’anidride carbonica per la lievitazione.

Versiamo in una tortiera del diametro di 26 cm, leggermente oleata e inforniamo in forno già caldo a 180°C per circa 40-45 minuti.

Nel frattempo, prepariamo la crema: tagliamo a pezzetti le pere e mettiamole a cuocere in un pentolino, con fiamma al minimo. Quando cominceranno a sfaldarsi e a perdere acqua, spegniamo la fiamma e frulliamole con un frullatore ad immersione.

Accendiamo di nuovo e aggiungiamo la farina di riso e il kuzu, per addensare la crema. A questo punto aggiungiamo il cacao, il cioccolato fondente e mescoliamo finché quest’ultimo non si sarà sciolto.

Quando il pan di Spagna sarà cotto e raffreddato, tagliamolo in due parti, farciamolo con la crema di pere e cioccolato, mettiamo le fragole tagliate a pezzettini e ricopriamo con l’altra parte del pan di Spagna. Finiamo decorando a piacere. Io ho spolverizzato con cocco grattugiato e ho realizzato dei cuoricini con salsa di fragole (che si crea semplicemente frullando le fragole con un frullatore ad immersione).

Per agevolare la preparazione di questa torta, ho realizzato un video tutorial per loro 🙂


Ricetta scritta da Lara Pagliara


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com