AIUTATECI A SOSTENERCI!
Se acquistate qualche ingrediente sul sito Macrolibrarsi, vi saremmo grati se inseriste il codice partner 6246 (fase 4 del vostro carrello), ricambiando la condivisione gratuita di ricette e informazioni. Potrete aiutarci a sostenere le spese del blog.
Grazie!

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr di grano saraceno
  • 10 pomodorini secchi
  • 50 gr di olive nere
  • un mazzetto di bietole coste
  • un radicchio di chioggia piccolo
  • una manciata di pinoli
  • sale marino integrale
  • olio evo

Procedimento

Laviamo con cura il grano saraceno, mettiamolo in una casseruola con una parte e mezza di acqua con un pizzico di sale, portare a bollore. Abbassiamo la fiamma al minimo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti.

Puliamo le bietole e il radicchio e tagliamoli a striscioline. Saltiamoli in padella con un filo di olio evo e un po’ di sale per qualche minuto e poi lasciamoli cuocere a fiamma dolce per una decina di minuti.

Nel frattempo frulliamo i pomodorini secchi con le olive.

A cottura ultimata, condiamo il grano saraceno con il composto di pomodorini e olive e mescoliamo in modo da amalgamare bene gli ingredienti.

Con l’aiuto di un coppapasta, formiamo i tortini con il grano saraceno e con il dorso di un cucchiaio compattiamo delicatamente. Adagiamo qualche cucchiaio di verdure saltate e sfiliamo il coppapasta. Completiamo con qualche pinolo.


Ricetta scritta da Lydia Corleto


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.


In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo
- Il sale è marino integrale
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zucchero
- Il pane è a lievitazione naturale
- Le farine o le semole sono da grani antichi