Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Riso, Batate e Cozze

Print Friendly, PDF & Email

Questa preparazione riprende un piatto tradizionale barese. Qui ho usato le Batate al posto delle patate. E ho unito anche qualche vongola, oltre alle cozze. Oltre ai magnifici funghi maitake, dono di salute.

Ingredienti

  • 1 tazza di riso semintegrale
  • 1 tazza e mezzo di acqua
  • sale marino integrale
  • pepe
  • una manciata di pomodori secchi
  • 4 carciofi
  • 1 cipolla dorata
  • mirin (opzionale)
  • 2 funghi maitake secchi
  • 1 batata
  • mezzo kg di vongole
  • mezzo kg di cozze
  • olio evo

Procedimento

Uniamo riso, sale, pepe, carciofi (puliti e tagliati a strisce), pomodorini (ammollati e tagliati), maitake (ammollati e tagliati: utilizzando anche l’acqua di ammollo), la cipolla (pulita  e tagliata a mezzaluna) un po’ di mirin, olio. Aggiungiamo le cozze pulite e le vongole (lasciate spurgare dalla sera prima in acqua salata).

Mettiamo il tutto in una teglia, aggiungiamo l’acqua e copriamo con fette di batate (precedentemente salate e oliate).

Inforniamo (forno preriscaldato) a 190° per circa 40-50 minuti (possiamo coprire con della carta da forno per conservare l’umidità e favorire la cottura del riso). Lasciamo riposare per circa 20 minuti e serviamo.


Ricetta scritta da Silvia Petruzzelli


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com