Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
  • Home
  • Pasta
  • Tagliatelle alla curcuma con mazzancolle fresche e crema di zucca
Search

Tagliatelle alla curcuma con mazzancolle fresche e crema di zucca

Print Friendly, PDF & Email

Per la cena di San Silvestro ho preparato un primo piatto leggero e gustoso, un po più ricco del solito data la ricorrenza.

Ingredienti (dose per 3 persone)

Per le tagliatelle:

  • 150 gr di farina di Saragolla
  • 100 gr di semola Senatore Cappelli
  • Un pizzico di curcuma
  • Acqua qb.

Per la crema di zucca:

  • 150 gr di zucca delica sbucciata e mondata dei semi all’interno
  • Una carota media
  • Mezza cipolla dorata media
  • 2 spicchi di aglio
  • 2 foglie di alloro fresco
  • Uno spruzzo di vino bianco
  • Olio evo q.b.
  • Sale marino integrale q.b.

Per il sughetto con le mazzancolle:

  • Una ventina di mazzancolle fresche del nostro mare adriatico
  • Uno spicchio d’aglio fresco
  • Uno spicchio di cipolla dorata
  • Uno spruzzo di vino bianco
  • Poca polpa di pomodoro
  • Sale marino integrale
  • Olio evo q.b.

Procedimento

Puliamo e laviamo le mazzancolle e priviamole della testa e della corazza, lasciandone intatte solo 3 per guarnizione.
Con le teste prepariamo un sughetto con la cipolla e l’aglio tritati finemente, aggiungendo prima una spruzzata di vino, lasciando sfumare e poi cuociamo aggiungendo poca acqua alla volta. Uniamo poi un po’ di passata di pomodoro per colorare un po’ e infine le mazzancolle (anche quelle intere) già mondate e salate leggermente.

Tagliamo la zucca a dadini dopo averla sbucciata e lavata. Mettiamo a cuocere in padella con olio evo, carota a tocchetti, cipolla e aglio. Durante la cottura  spruzziamo con del vino bianco e aggiungiamo le foglie di alloro a pezzi. A cottura ultimata saliamo, togliamo le foglie di alloro e passiamo al minipimer il tutto per ottenere la crema.

Posizioniamo uno strato di crema di zucca nel piatto, sopra sistemiamo le tagliatelle bollite in acqua salata per qualche minuto e condite con il sughetto di mazzancolle. Infine posizioniamo sopra la pasta una mazzancolla intera. Serviamo  ancora caldo.


Ricetta scritta da Rossella Curti


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com