Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search

Struffoli

Print Friendly, PDF & Email

INGREDIENTI per 10 persone

  • 400 gr di farina 2 di grani antichi
  • 40 gr di malto di riso
  • 40 ml di olio evo delicato
  • 120 ml circa di acqua tiepida
  • la scorza di un limone
  • un pizzico di sale marino integrale
  • 1 cucchiaio di mirin
  • 1/2 cucchiaino di polvere lievitante con cremor tartaro

PER DECORARE

  • 200 ml di malto di riso
  • 60 ml di acqua
  • scorza di 1 arancia
  • un pizzico di cannella, vaniglia e zenzero
  • scorzette di arancia candita con malto per decorare

PROCEDIMENTO

In una ciotola uniamola farina e il malto, poi aggiungiamo il sale e tutti gli altri ingredienti lasciando per ultimo la polvere lievitante.

Impastiamo fino ad ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso, copriamo e facciamo riposare per circa mezz’ora.

Trascorso il tempo, riprendiamo l’impasto e poco per volta su di un piano infarinato formiamo dei rotolini, tagliamo dei pezzetti e infariniamo ancora per evitare che si appiccichino tra loro.

Quindi mettiamo l’olio evo in un tegame alto e raggiunta la temperatura a poco alla volta friggiamo gli struffoli. Girarli di tanto in tanto, fino a doratura. Saranno necessari pochi minuti.

Mettiamo gli struffoli fritti in una ciotola con una carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

Quindi prepariamo la decorazione: in una pentola capiente mettiamo il malto di riso, le spezie, la scorza di arancia, l’acqua e giriamo ben bene fino a che si sara’ un pochino ristretto.

Quindi, a fiamma spenta, versiamo all’interno della pentola gli struffoli.

Giriamo bene per fare in modo che il malto si amalgami bene con tutti gli struffoli.


Ricetta scritta da Rosa Pietroluongo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com