Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Iscriviti al gruppo e Scarica GRATIS Menù di Natale

Random Post
Search
Search

Ravioli rosa

Print Friendly, PDF & Email

 

Ingredienti

Per la pasta:

  • 250 gr. semola rimacinata grano duro
  • 70 gr. barbabietola rossa cotta
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale q.b
  • 100 gr. di acqua circa

Per il ripieno:

  • 1 panetto di tofu (125 gr.)
  • 2 cucchiai di tahin
  • 1 cucchiaio di acidulato di umeboshi

Per il condimento:

  • olio evo
  • salvia
  • gomasio

 

Procedimento

Frulliamo la barbabietola con l’olio ed il sale. Poniamo la farina su un piano e aggiungiamo al centro la barbabietola frullata bene e l’acqua. Impastiamo bene fino ad avere un composto bello sodo, non troppo morbido né troppo duro (eventualmente  aggiungere farina o acqua). Lasciamolo riposare 30 minuti.

 

Nel frattempo sbollentiamo per 5 minuti il tofu e poi, con un minipimer, lo frulliamo con la tahin e l’acidulato. Assaggiamo e se necessario aggiungiamo del sale.

 

 

Stendiamo quindi la pasta e formiamo i nostri ravioli inserendo in ciascuno circa un cucchiaino pieno di crema al tofu. Li cuociamo per circa 4-5 minuti in acqua salata bollente e li condiamo con dell’olio e salvia precedentemente passati in padella. Per ultimo li spolveriamo con del gomasio.

 

Con questa dose ho ottenuto circa 45 ravioli.

 

Ovviamente si possono condire come più ci piacciono, spazio alla fantasia!

 

 

 

 


Ricetta scritta da Alessia Galatolo


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com