Scarica GRATIS Menù di Natale

Seguici sui Social

Il Cibo dell’Uomo

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Cibo dell'uomo
Il Cibo dell'Uomo
Il libro scritto dal
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Il Cibo della Gratitudine

Il Cibo della gratitdine
Guida alla cucina MacroMediterranea
Il libro scritto con il contributo del
Dottor Franco Berrino

Acquista il libro

Random Post
Search
Search

Riso integrale con alghe e funghi maitake. Gusto e salute

Print Friendly, PDF & Email

Sappiamo che molto importante per la prevenzione e la salute è il controllo del grasso addominale. Ebbene, il fungo maitake ci aiuta a ridurre l’adiposità addominale del 24,9%.

Abbassa la glicemia e riduce l’assorbimento e l’accumulo dei grassi nel fegato e nei tessuti in generale.

Utilizzato in oncologia per la sua attività antimetastatica. Rinforza i tessuti connettivi: ostacola quindi la migrazione delle cellule tumorali a tessuti o organi distali (inibizione angiogenesi).

Favorisce l’assimilazione del calcio. Risulta molto utile nell’osteoporosi.

Ed ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 200 gr di riso integrale
  • una manciata di alghe arame
  • una manciata di funghi maitake secchi
  • 1 broccolo
  • 1 cavolo romanesco piccolo
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • sale marino integrale
  • olio evo
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento

Cuociamo il riso integrale per assorbimento in rapporto 1:2 con acqua, con un pizzico di sale marino integrale, in pentola a pressione a fiamma bassissima, per 30 minuti dal fischio.

Mentre il riso cuoce, puliamo cavolo romanesco e broccolo, isolando i fiori (il resto può essere usato per una zuppa) e sbollentiamoli per pochi minuti in acqua salata.

In un pentolino, facciamo cuocere i funghi e le alghe con un po’ di acqua (fino a copertura), per 15-20 minuti circa.

In una casseruola, versiamo un filo di olio, facendolo insaporire con l’aglio (che toglieremo). Quindi aggiungiamo funghi e alghe scolati (conservando l’acqua) e facciamoli saltare per qualche minuti, quindi aggiungiamo la salsa di pomodoro e l’acqua (di funghi ed alghe). Saliamo e facciamo cuocere per circa 25 minuti, a fuoco lento. Uniamo broccoli e riso integrale, facendo insaporire per circa 5 minuti.

Serviamo eventualmente con granella di mandorla e pistacchi.


Ricetta scritta da Claudio Grazioli


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.

In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo.
- Il sale è marino integrale.
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zuccheri aggiunti.
- Il pane è a lievitazione naturale.
- Le farine o le semole sono da grani antichi.
- Se si usa vino, è senza solfiti aggiunti.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com