AIUTATECI A SOSTENERCI!
Se acquistate qualche ingrediente sul sito Macrolibrarsi, vi saremmo grati se inseriste il codice partner 6246 (fase 4 del vostro carrello), ricambiando la condivisione gratuita di ricette e informazioni. Potrete aiutarci a sostenere le spese del blog.
Grazie!

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti

  • 200 gr ceci secchi
  • alga kombu
  • 1 manciata di funghi secchi ammollati
  • 1 cucchiaio di farina di tipo 2 macinata a pietra
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 foglie di alloro
  • 2-3 foglie di salvia
  • 2 pomodori secchi
  • 5-6 foglie di cavolo nero
  • sale marino integrale
  • Miso q.b.

Procedimento

Dopo aver lavato molto bene i ceci mettiamoli in ammollo per 24 ore in acqua fresca non clorata con un pezzo di alga kombu , cambiando l’acqua ogni 6 ore circa.

Mettiamo i ceci nella pentola a pressione con un filo d’olio evo , il cucchiaio di farina, le erbe aromatiche e l’aglio.

Tritiamo i funghi, i pomodori secchi, il cavolo nero e li aggiungiamo ai ceci.

Aggiungiamo acqua sino ad almeno due-tre dita sopra al livello di ceci e verdure e chiudiamo la pentola.

Facciamo cuocere per un’ora dal fischio a fuoco bassissimo.

Apriamo la pentola, aggiungiamo un po’ di sale marino integrale, un cucchiaino di miso e serviamo con una fetta di pane integrale bruscata con un un po’ di aglio.


Ricetta scritta da Patrizia Falqui


Articolo riproducibile citando la fonte con link al testo originale pubblicato su Cucina-Consapevole.it.


In questo blog:
- Tutti gli ingredienti sono da coltivazione biologica, non industrialmente raffinati.
- Gli oli sono ottenuti mediante spremitura a freddo
- Il sale è marino integrale
- Le bevande vegetali e le confetture di frutta sono senza zucchero
- Il pane è a lievitazione naturale
- Le farine o le semole sono da grani antichi